, ,

Percorsi sacri Jesolo: Muri d’arte

percorsi sacri jesolo

Il Villaggio Pineta a giugno si anima per la settimana dell’arte

La pineta di Jesolo è un museo a cielo aperto, lo sapevate?

Da vent’anni, ogni anno, al Villaggio Pineta di Jesolo, c’è chi si adopera per arricchire il territorio di una serie di opere insolite, spettacolari, dove artisti di fama internazionale per una settimana all’anno dipingono le loro opere sui muri delle case e lungo il percorso pedonale immerso nella pineta di Jesolo.

L’idea di abbellire la zona con forme d’arte pittorica disponibili alla vista di chiunque passeggi per la pineta, è partita ed è tutt’ora gestita dal Comitato Villaggio Pineta, che ha sede all’Hotel Oasi Verde e che ha scelto di rappresentare attraverso le pitture sui muri quel forte legame indissolubile di tradizione e cultura che esiste tra terra e mare e tra l’uomo e Dio, che è tipico della Laguna di Venezia.

muri d'arte jesolo pinetaDurante la Settimana dell’Arte, ogni anno a giugno dal 1997, i muri delle abitazioni e dei percorsi in pineta a Jesolo diventano delle tele dove bellissimi affreschi e murales prendono vita dalle mani degli artisti.

I temi che si susseguono ogni anno evocano immagini e figure del mare e della pineta, di pescatori e mestieri, di tramonti sul mare, di Venezia e le sue tradizioni e, l’ultimo tema, che si conclude quest’anno, è dedicato al Percorso Sacro – Maria, madre di Gesù e Regina dei cieli che conclude a giugno il ciclo dopo 4 anni di pitture.

Muri d’arte

La prima edizione della rassegna Muri d’Arte nella Pineta di Jesolo risale a vent’anni fa, quando dalla sensibilità degli abitanti del Villaggio Pineta si inizia a raffigurare un percorso pittorico che rappresenti i valori più emozionanti dell’identità di Jesolo.

muri d'arte jesolo pinetaNel tema della prima edizione “Mare e Pineta”, si può cogliere quel dialogo d’affetto che si pone alla vista dell’uomo guardando l’orizzonte sul mare, e ricco di emozioni, vivibile solo quando si riesce a togliere quella patina di modernità quotidiana, per riscoprire le presenze parallele nel cammino dell’uomo: l’orizzonte del mare e il verde accogliente della pineta.

E’ la rappresentazione della presenza, discreta dell’uomo in un territorio immerso nella natura, nella verde pineta che quasi sembra attutire i rumori e rallentare lo scorrere del tempo tra i colori e le forme dei muri d’arte.

Seguire l’itinerario delle decine di muri dipinti è come intraprendere un percorso ispirato alla natura e che alla natura fa ritorno.

Durante la settimana dell’arte gli artisti si mettono all’opera nelle tele dei muri dove prendono forma figure che stimolano a conservare e tramandare la memoria storica del territorio.

 

 

Gli artisti che partecipano ogni anno alla manifestazione sono artisti di fama internazionale:

  • Carlo Monopoli, pittore e direttore artistico che inizia a dipingere precocemente e nel corso degli anni definisce e consolida la propria matrice professionale elaborando e sperimentando sul campo la propria arte, concepita come somma di tante discipline e come percezione del bello assoluto.

 

  • Paolo Maiani, maestro d’arte dal percorso coerente e tenace che lo porta ad ottenere risultati di alto valore artistico, ma soprattutto pieni di umanità e spiritualità.

 

  • Enzo Barbon, pittore e grafico dal linguaggio fondato su una sensibilità impressionista.

 

  • Almo Del Sarto, docente di disegno e storia dell’arte, che usa la luce nelle sue opere per far vibrare i colori con una pittura penetrante e densa, con un linguaggio puro ed intimo.

 

Hotel tre stelle Jesolo

Muri d’Arte a Jesolo Pineta

Inoltrarsi nella pineta, tra le opere d’arte e i pittori all’opera è un’esperienza affascinante che rende una passeggiata un momento dedicato all’arte e alla bellezza in clima di festa che spontaneamente si crea intorno allo straordinario “cantiere”.

La settimana dell’arte 2016 si è conclusa con l’inaugurazione dell’ultima parte del Percorso Sacro – Maria, madre di Gesù e Regina dei cieli nel nostro hotel a Jesolo Pineta, alla presenza delPatriarca di Venezia Francesco Moraglia che ha benedetto l’intero percorso.

L’edizione 2017 della settimana dell’arte vede come obiettivo degli artisti rappresentare la Via Crucis che completa il percorso religioso dei Muri d’Arte in Pineta.

Avrete modo di partecipare all’aperitivo con l’artista offerto da Hotel Oasi Verde e di godere di passeggiate culturali gratuite e rilassanti.

 

Chiedi informazioni oppure prenota il tuo soggiorno!

hotel oasi verde

 

Se ti è piaciuto l’articolo condividi sui social

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Si parte da Piazza Brescia per arrivare a Jesolo centro attraverso un lungo ed alberato viale ciclabile. Da qui il percorso si muove fra zone tranquille e panoramiche e piccoli centri urbani. Accompagnati dal verde si scoprono le vie del Villaggio Pineta e della zona dei Muri d’Arte. […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *